tranceria pistoia
  • calzolaio pistoia
  • calzaturificio pistoia
  • fornitore calzolai pistoia

lavorazione in aggiunteria

Dall'orlatura alla cucitura

Il lavoro di aggiunteria si suddivide in fasi e richiede l’utilizzo di diversi macchinari: il Bordatore Pfaff 335 HB adattato per la profilatura e l'orlatura; la Pfaff Piana per la cucitura delle fodere e la Pfaff 1471 per rifilatura; la Durkopp Adler colonna a un ago, per l' assemblaggio dei tomai chiusi; la GP4 rifilatrice per riunire la tomaia; la Pfaff a due aghi a colonna per cuciture doppie e ancora la Pfaff a un ago modificata per cucitura 20 e 10; la Durkopp Adler 4180 a colonna per assemblaggio tomai chiusi insieme a Colonna 51900, C 997, Pfaff 493 E e Durkopp Adler colonna 4170. Per ottimizzare ancora le rifiniture, la ditta utilizza anche il Bordatore Paraboot, le ribattitrici con mastice a caldo e la Adler 88, utile per cuciture con doppi aghi o finto mocassino. Il nostro calzaturificio lavora con tecnologia d’avanguardia per offrire un prodotto solido ed elegante.

Scopri di più sulla nostra produzione artigianale

Share by: